SEI IN > VIVERE BRINDISI > CRONACA
articolo

Scarpe e capi d'abbigliamento e contraffatti, maxi sequestro al porto

1' di lettura
48

I finanzieri del Gruppo di Brindisi in sinergia con i funzionari dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli, hanno sequestrato al porto in quattro distinti interventi un ingente carico di merce contraffatta proveniente da Paesi dell’est Europa.

Le attività hanno tratto origine da una serie di controlli doganali operati a mezzi e passeggeri in arrivo dalla Grecia, durante i quali i militari e i funzionari della Dogana hanno intercettato degli autoarticolati con dei carichi di copertura con lo scopo di eludere eventuali controlli.

A seguito di accurata verifica delle merci trasportate, sono stati individuati complessivamente 45.000 pezzi tra scarpe, pantaloni, felpe e cappellini riconducibili a dei noti marchi e la cui contraffazione è stata poi confermata anche da periti referenti dei marchi interessati. I prodotti riproducevano segni con caratteristiche proprie di alcuni brand, tra cui “Gucci”, calzature “Golden Goose” e cappellini “Goorin Bros”.

I prodotti sono stati prontamente sequestrati con contestuale segnalazione all’Autorità Giudiziaria di tre responsabili (un sequestro è stato effettuato a carico di ignoti).



Questo è un articolo pubblicato il 11-05-2023 alle 12:31 sul giornale del 12 maggio 2023 - 48 letture






qrcode