Al via la campagna di marketing di Airbnb "Vivi e lavora a Brindisi, in Puglia"

2' di lettura 04/11/2022 - Parte ufficialmente la campagna di marketing di Airbnb per promuovere Brindisi tra le 20 destinazioni al mondo in cui vivere e lavorare da remoto per lunghi periodi, di cui solo due sono italiane.

Airbnb pubblicherà a breve una pagina dedicata, www.airbnb.com/ViviLavoraBrindisi, che mostrerà gli annunci con le caratteristiche adatte per i nomadi digitali: wi-fi, postazione di lavoro, offerte speciali per soggiorni oltre i 28 giorni, accesso gratuito a spazi di co-working e sconti su trasporti, agevolazioni nella ristorazione ed attività commerciali, abbonamenti per palestre, esperienze culturali.

Una serie di campagne di comunicazione verranno sviluppate per raggiungere gli utenti Airbnb in tutto il mondo e per dare visibilità alla provincia di Brindisi e alla Puglia come destinazioni, insistendo sull’ospitalità responsabile e promuovendo questa nuova idea di viaggio.

"Le prenotazioni su Airbnb, la più importante piattaforma al mondo per l'affitto di case e stanze di privati, sono cresciute nella città di Brindisi nell'ultimo anno del 65%, ce lo ha raccontato l'amministratore delegato di Airbnb Giacomo Trovato. Sono quasi 3 milioni i passeggeri dell'aeroporto di Brindisi che è uno dei più importanti scali del sud Italia in forte crescita. Abbiamo già sperimentato progetti di successo per lo smart working e ora la vetrina di Airbnb è un grande riconoscimento per Brindisi e la sua provincia, e un'opportunità per rendere la nostra città concretamente una delle migliori mete al mondo in cui trasferirsi per lunghi periodi", ha dichiarato il sindaco Riccardo Rossi.

"Puntiamo sul lavoro da remoto per il turismo ma soprattutto come opportunità per Brindisi per attrarre imprese, investimenti, talenti, per incentivare le assunzioni nel nostro territorio creando contestualmente i servizi e le condizioni necessari. È un percorso straordinario e ambizioso, condiviso con la Regione Puglia e molte realtà locali. Ci rende orgogliosi inoltre che questa campagna internazionale di Airbnb parta proprio da Brindisi che diventa così città pioniera”, ha dichiarato Emma Taveri, assessore al Turismo del Comune di Brindisi.

Sono intervenuti nella conferenza stampa che si è tenuta oggi, 3 novembre, a Palazzo Granafei-Nervegna: il sindaco del Comune di Brindisi Riccardo Rossi, l’assessore al Turismo del Comune di Brindisi Emma Taveri, l'amministratore delegato di Airbnb Giacomo Trovato, l'assessore Regionale al Turismo Gianfranco Lopane, il presidente della Provincia di Brindisi Toni Matarrelli, il Direttore di Pugliapromozione Luca Scandale e il Direttore generale del Dipartimento Turismo della Regione Puglia Aldo Patruno.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2022 alle 11:43 sul giornale del 05 novembre 2022 - 16 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dAxm





logoEV