SEI IN > VIVERE BRINDISI > ATTUALITA'
articolo

Si è svolta la seduta congiunta delle Commissioni consiliari per discutere lo stato di avanzamento della procedura per la realizzazione del Palaeventi

2' di lettura
143

Si è svolta venerdì 1 aprile 2022 la seduta congiunta delle Commissioni consiliari per discutere lo stato di avanzamento della procedura per la realizzazione del Palaeventi.

Di seguito il racconto del sindaco Riccardo Rossi.

La seduta congiunta delle commissioni consiliari di oggi (venerdì 1 aprile) con la presenza di Tullio Marino, l'avvocato Durano e l'ingegnere Fischetto in rappresentanza del raggruppamento di imprese con capofila la New Basket Brindisi, è stata un'utilissima occasione per fare il punto sullo stato di avanzamento della realizzazione del nuovo Palaeventi di Brindisi.
In estrema sintesi possiamo dire che dopo la Conferenza dei servizi decisoria, il progetto è stato approvato con alcune prescrizioni da parte degli enti partecipanti. La società ha predisposto quindi il definitivo che l'amministrazione comunale ha provveduto ad inviare ad ASSET, l'agenzia regionale, per la validazione.
Questa verifica del progetto rispetto alle prescrizioni, è in fase di ultimazione. Una volta conclusa la società potrà redigere il progetto esecutivo.
Parallelamente prosegue l'iter della società con Puglia Sviluppo e il Credito sportivo per l'istruttoria dei finanziamenti e del mutuo.
In definitiva possiamo tranquillizzare tutti che l'iter prosegue costantemente, siamo alle ultime battute.
Si tratta di naturali passaggi che, come ha ben riferito l'avvocato Durano, una procedura così complessa sconta.
Voglio personalmente ringraziare tutti i tecnici del Comune e la società per l'importantissimo lavoro fatto in meno di 3 anni, dalla firma del protocollo avvenuta a giugno 2019, ad oggi, nonostante l'emergenza Covid e la crisi ucraina con tutte le conseguenze che conosciamo.
Un risultato, non scontato, che solo la forte determinazione dell'amministrazione e della New basket ha potuto consentire, distinguendosi nel panorama nazionale.




Questo è un articolo pubblicato il 01-04-2022 alle 14:47 sul giornale del 02 aprile 2022 - 143 letture






qrcode