Medici senza stipendio, Zullo (FDI): "Ottobre "in bianco" per dottori del 118 e non solo, dalle coccole alle bastonate"

1' di lettura 01/12/2020 - Ignazio Zullo, Capogruppo di Fratelli d'Italia, sulla situazione dei medici pugliesi senza stipendio: "Si passa dalle coccole pre-elettorali alle bastonate post-elezioni"

Di seguito la dichiarazione del capogruppo di Fratelli d’Italia, Ignazio Zullo:

“Riceviamo lamentele di mancato pagamento delle competenze stipendiali relative allo scorso mese di ottobre da parte di medici del 118 e pare che questo ‘disguido’ riguardi anche i medici di medicina generale e delle guardie mediche dell'ASL BARI. Stentiamo a crederci ma se qualche medico che ancora oggi non ha percepito il dovuto ci segnala questo, pur a stento, non possiamo fare altro che crederci.

“Ormai non ci meraviglia più niente! Si passa velocemente dalle coccole pre-elettorale alle bastonate post-elezioni. Tutti pronti nel pubblico a mazzolare il privato per qualche ritardo e in silenzio per i loro ritardi. Speriamo che qualcuno si svegli!”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-12-2020 alle 12:32 sul giornale del 02 dicembre 2020 - 199 letture

In questo articolo si parla di attualità, medici, stipendio, regione puglia, fratelli d'italia, comunicato stampa, Ignazio Zullo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bD6P